Il canale aria diventa autopulente con P3ductal careplus

Il problema della pulizia dell’aria negli ambienti a elevato affollamento (centri commerciali, uffici, aberghi, etc.) o con necessità di elevatissimi standard di igiene (ospedali, sale operatorie, camere bianche, etc) riveste oggi un ruolo assolutamente centrale.
Il trattamento dell’aria diventa così fondamentale, non solo per la sua funzione tipica di mantenimento delle corrette condizioni termo-igrometriche nei vari locali, ma anche per il mantenimento di un elevato livello qualitativo dell’aria immessa in ambiente.

Storicamente il livello della qualità dell’aria è sempre stato tecnicamente demandato all’installazione e alla corretta manutenzione dei blocchi filtranti: un passaggio ancora necessario ma oggi non più sufficiente.

Per offrire delle prestazioni tecniche realmente in grado di soddisfare le sempre più stringenti esigenze dei progettisti, l’impianto aeraulico deve essere analizzato in tutte le sue componenti; così anche i canali aria possono e devono giocare un ruolo centrale per il miglioramento dell’igienicità dell’aria immessa negli ambienti.

Proprio in questa direzione si è mossa P3.

Dopo aver sviluppato, già dal 2000, la soluzione con trattamento antimicrobico (P3ductal care) la nuova frontiera è stata quella di offrire al mercato una soluzione realmente in grado di assicurare la massima pulizia delle condotte, soprattutto in fase di collaudo.

È nato cosi P3ductal careplus, la prima soluzione di canali aria a effetto autopulente.

La grande innovazione P3ductal careplus è racchiusa nel lato destinato al passaggio dell’aria dove un rivoluzionario coating nano strutturato a “effetto loto” assicura la riduzione dei possibili accumuli di polvere e particolato solido.

P3ductal careplus garantisce quindi un’azione automatica di pulizia della superficie trattata dovuta al semplice flusso dell’aria all’interno dei canali, semplificando le fondamentali operazioni periodiche di manutenzione e bonifica del canale e potenziando l’effetto antimicrobico della soluzione P3ductal care.

 

Per maggiori dettagli scarica subito, qua a lato, il focus tecnico pubblicato sul numero di ottobre 2012 della rivista Poliuretano.